#PrimoGiornoGMG

Primo Giorno GMG 2016Potenza, ore 1:00, un autobus e più di venti ragazzi… Il silenzio di questi momenti e le poche parole scambiate dicono tutto, tanta emozione (forse un pò di ansia) per una nuova avventura da vivere. Loreto, ore 8:00, gli stessi ragazzi arrivano in questa cittadina speciale, il sonno sembra dominarli, ma le aspettative sono sempre le stesse e danno una marcia in più, soprattutto se ad accoglierli si mettono don Bosco, Domenico Savio e il mare… Una piacevole passeggiata per arrivare al santuario, l’attesa per attraversare la porta Santa ed eccoli nel santuario, famoso in tutto il mondo perché custodisce mattone su mattone la casa della Madonna. Piccola, antica, ma una scritta attira subito l’occhio del visitatore: qui il Verbo si è fatto carne… Al sì di quella giovane donna abbiamo accomunato i nostri sì per le nostre scelte di vita, senza paura. Una breve visita a due importanti altari, quello della Parola, dove ci hanno invitati a condividere con un nostro compagno il primo pezzo del Vangelo che ci passava per la testa e quello del Santissimo, a cui affidare una preghiera conclusiva del momento e il nostro percorso che è ancora tutto da scrivere… Poi la messa, dove un vescovo missionario in Etiopia ha dato la sua testimonianza di vita. Infine il pranzo, tutto insieme sotto lo sguardo di due amici da un lato e sotto quello di una madre dall’altro, in serata tutti a Padova per riposarci e ricaricarci in vista delle prossime giornate. Vogliamo essere come pietre vive e solide, per costruirci verso Cracovia e per costruire un futuro di misericordia…

Sonia e Davide – gruppo GMG Potenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *